You are here
Home > Figli > Strumenti utili allo svezzamento

Strumenti utili allo svezzamento

svezzamento

Il tuo bimbo cresce a vista d’occhio ed è finalmente arrivato il momento: dalle poppate si passa al cibo solido!

Lo svezzamento, che avviene intorno al 5° – 6° mese, è una fase molto importante nella vita di ogni bambino: è, infatti, da qui che prenderà il via il rapporto col cibo che si porterà avanti fino all’età adulta.
È con questo passaggio graduale che tuo figlio diventa indipendente e impara nuovi gusti, sapori e consistenze.
Le prime pappe portano con sé divertimento, scoperta, sorrisi e … tante macchie!

Ora, se siete fissati con la pulizia, è probabile che i momenti del pasto per voi si trasformino in veri e propri traumi, con tutine ricoperte di sugo, cibo spalmato per terra e bicchieri d’acqua rovesciati sul tavolo.
È bene capire subito che quando il bambino è molto piccolo, toccare il cibo e spalmarlo un po’ ovunque è un passaggio necessario alla confidenza col nuovo alimento, pertanto è bene arrivare preparati.
Innanzitutto, è necessario munirsi di tappetino da disporre sotto il seggiolone, per arginare rovesciamenti di liquidi e lancio di omogeneizzati, sistemare il bambino adeguatamente abbigliato, per esempio con un body o – se la temperatura lo permette – solo col pannolone, per poi munirlo di piatti e bicchieri, rigorosamente in plastica.

Una volta che il bimbo è cresciuto abbastanza da essere autonomo, è possibile utilizzare strumenti appositi per l’apprendimento, come per esempio cucchiai ergonomici, che, oltre a contenere una giusta quantità di cibo, sono facilmente impugnabili e permettono di introdurre il cibo in bocca senza bisogno di ruotare il polso.
L’arma più efficace resta comunque sempre il buon esempio: incoraggiare il tuo bambino quando agisce correttamente, correggerlo e mostrargli come si mangia, lo aiuterà a imparare, e soprattutto arginerà i disastri a tavola!

E se crescendo non dovesse cambiare gran che?
A volte i bambini, se sono in compagnia, hanno più voglia di giocare che di stare tranquilli a consumare ordinatamente un pasto: è possibile, quindi, vedere pietanze che si trasformano in pongo improvvisato o piatti che volano come frisbee.

Un piccolo aiuto per arginare i bimbi ribelli? Un pratico piatto in silicone che si attacca al tavolo: mai più lancio del piattello!

Lascia un commento

Top