You are here
Home > Gravidanza > Come vestirsi in gravidanza senza perdere di fascino

Come vestirsi in gravidanza senza perdere di fascino

gravidanza

Essere incinta non significa essere malati, la gravidanza non è una patologia, è uno stato, per alcune molto piacevole, per altre decisamente complicato. Quando si è incinta, previo buonsenso, si può fare di tutto, mangiare tutto, evitando naturalmente alimenti che contengono possibili agenti patogeni rischiosi, e ci si può vestire come più ci piace. Basta con i sacchi a pelo che finiscono per far sembrare la donna incinta un orso di peluche, imparate a trovare uno stile e a seguirlo, naturalmente cercando sempre di coniugare il piacere estetico col comfort, come dire, magari il tacco 12 lasciamolo stare per un po’, ma se vi sentite bene con un po’ di tacco, perché no? E allora vediamo come vestirsi in gravidanza senza sembrare il tappeto del salotto arrotolato per l’inverno.

Come vestirsi in gravidanza senza sembrare un sacco a pelo

se da una parte è vero che, soprattutto negli ultimi mesi di gravidanza la pancia si vedrà comunque, dall’altra ci sono tanti modi per valorizzarsi senza andare a nascondere niente. Per fortuna oggi questa tendenza di nascondere il proprio stato sta iniziando a essere accantonata.  Sempre più donne mostrano orgogliose le loro curve e le loro forme arrotondate dovute alla gravidanza. Certo, c’è chi non ha piacere ad andare in giro con pantaloni a vita bassa e magliettina corta, ma non c’è bisogno di arrivare agli estremi.

La cosa fondamentale, soprattutto per la salute, è cercare di non prendere troppi chili in modo e di stare bene, in primis, e di potersi vestire comodamente. Anche col pancione ci si può mettere un vestito non per forza premaman, (la maggior parte sono castigati e bruttini). Si possono trovare tante vesti, anche con fantasie etniche, belle abbondanti, comode e che contribuiscono a creare un outfit originale e confortevole.

Meglio vestiti o pantaloni?

gravidanza gambeNon c’è una risposta univoca a questa domanda perché dipende dalle proprie abitudini e da come ci si sente più a proprio agio, diciamo che alla sera, se si sta comodi, si può indossare tranquillamente un vestitino con spalline e coprispalle in modo da avere un outfit che sia elegante e non faccia rinunciare al comfort.

I pantaloni ugualmente possono essere comodi, ma si deve considerare che negli ultimi mesi di gravidanza la pancia si abbassa molto per cui si dovrà necessariamente optare per dei pantaloni da gravidanza oppure per dei pantaloni a vita bassa, non è necessario esibirli, si può abbinare una blusa lunga.

I leggings

Croce e delizia, i leggings possono essere usati a patto che le gambe non siano diventate due salsicce, purtroppo a volte accade per via della ritenzione idrica, se però vi fanno sentire comode e non vi stringono troppo, allora indossateli magari con una camicia lunga che fa molta tendenza. Ricordate che si può essere trendy anche col pancione, la bellezza, quella vera, è nella vostra pancia.

 

 

Lascia un commento

Top